Monte Argentario del 17 marzo 2019

18 Aprile 2019 di 84billy | 0 commenti

L’itinerario  è stato ad anello , che dal cimitero di Porto Ercole ci ha portato a Punta Telegrafo, passando per il convento dei frati Passionisti fondato nel 1773, con annessa la chiesa  detta “Della Presentazione” .
dopo pochi km poi  abbiamo avuto l’occasione  di entrare in una proprieta’ privata,  e , di poter visitare il primo eremo di Paolo della Croce , con una vista unica, su Orbetello, la laguna di ponente e il tombolo della Giannella.
arrivati a punta Telegrafo abbiamo potuto ammirare l’isola del Giglio e di Giannutri, peccato che poi si è alzata un po’ di foschia  e quindi l’Isola di Montecristo non siamo riusciti a vederla.
per un sentiero diverso sempre immerso nella splendida macchia mediterranea  costeggiata di ginestre  siamo tornati alle macchine.

Continua a leggere →



6/7 Aprile 2019 Costiera Amalfitana

18 Aprile 2019 di 84billy | 0 commenti

Il 6/7 aprile  siamo partiti per la costiera amalfitana: 

il primo giorno arrivati ad Agerola con i pulmini , parcheggiato  e iniziato il sentiero degli Dei.
La bellissima giornata di sole ci ha accompagnato nel nostro cammino immersi nella macchia mediterranea , con la visuale sulle baie , le insenature  , e gli strapiombi sul mare  con i piccoli borghi arroccati  sulla montagna,  dopo 15 km  siamo arrivati a Positano con visita del Paese
Il secondo giorno , era previsto il sentiero delle Ferriere , ma il tempo non era per niente buono, il percorso previsto lungo e accidentato, quindi l’abbiamo girata a trekking  urbano, nella bellissima città di Napoli , che,  con le sue meraviglie non si rimane mai delusi , è sempre una sorpresa  ogni volta.

Continua a leggere →



14/04/2019 Monte Romano – Luni sul Mignone.

16 Aprile 2019 di Prosperini | 0 commenti

Partiti poco sotto Monte Romano facciamo un bel trekking che prima ci porta, dopo un guado sul Fosso di Canino, alla Tomba delle Cariatidi. Poi salendo a Monte Fortino scendiamo sulle rive del Fiume Mignone. Occhiata sul pote dell’ex ferrovia Capranica-Civitavecchia e poi salita per roccette e una scaletta allo sperone di Luni. Dopo una leggera sosta riprendiamo per l’agglomerato Etrusco e poi con un bellissimo anello tornare alle auto.

 

Continua a leggere →



05/04/2019 Sorgenti della Nova e Selve del Morranaccio

7 Aprile 2019 di Prosperini | 0 commenti

Oggi escursione non lunga ma in un ambiente selvaggio e ricco di acque. In questa zona ci hanno vissuto i nostri avi, gli Etruschi”. La curiosità ci ha portato a visitare la Roccaccia, antica Torre di avvistamento medioevale. Da qui visitiamo le sorgenti del fosso della Nova, poi tra un guado e l’altro arriviamo al Morranaccio, bellissimo sito archeologico, per poi, attraverso tracce vechissime di sentiero, tornare alle auto. Il percorso è da giudicare EE a causa di mancata segnaletica e per la labilità delle tracce e il fitto della vegetazione, nonchè delle forre profonde e scoscese.In molti tratti era stato tagliato il bosco e sulle tracce c’erano residui di rami tagliati e in alcune zone, a picco sulle forre, tronchi di alberi caduti che hanno creato problemi. In paio di volte abbiamo dovuto aiutarci con corde a causa del terreno reso scivoloso anche dalla pioggia della giornata e della notte.

Continua a leggere →





29/03/2019 Monte Romano – Luni sul Mignone – Insediamento Rupestre

30 Marzo 2019 di Prosperini | 0 commenti

Partendo da Montre Romano ci portiamo, scendendo al fondo Valle, al guado sul Fosso di Canino per salire alla Tomba delle Caratidi e quindi al Monte Fortino per calarsi sulle rive del Fiume Mignone. Risaliamo per roccette e una scaletta a Luni sul Mignone dove possiamo apprezzare una vista meravigliosa. Dopo una leggerissima sosta riprendiamo il nostro cammino tra prati di Asfodeli per arrivare all’Insediamento Rupestre. Quindi scendiamo al Fosso Vesca e facendo il primo guado andiamo a vedere la Tomba del Cane. Il ritorno si fa lungo il Fosso Vesca guadandolo per altre sei volte poi saliamo alla vecchia stazione di Monte Romano. Da qui torniamo al Paese di Monte Romano.

 

Continua a leggere →