Commissione

Escursionismo
8 marzo 2020-Colline orvietane:
anello di Campo Grande
Umbria
CAI Sezione di Orvieto
Data Uscita: 8 Marzo 2020
Tipo Uscita e DifficoltàMezzoLuogo di ritrovoOrario
Escursionistica - EAutoParcheggio Coscetta (Orvieto Scalo)8:15
Descrizione:

Partiamo dalla stradina comunale che conduce in località San Bartolomeo, in prossimità del casale Palombaro. Saliremo subito per queste colline ammantate di conifere (rimboschimenti alloctoni!) fino allo splendido altopiano di Campo Grande (575 m); virata netta verso est, percorrendo un sentiero a mezza costa, immersi in una natura selvaggia, fino al podere Le Sorvarelle, da dove risaliremo fin quasi a raggiungere la s.s. 317 "Marscianese", all'altezza dell'ingresso del centro di recupero selvatici di Formichella. Ci attende ora una lunga discesa fino al fosso delle Case Vecchie, guadato il quale si risale fino al podere omonimo, sulla provinciale 101 di Morrano, con splendide aperture sulla catena del Peglia. Abbandonata quasi subito la provinciale percorreremo dapprima un divertente single immersi in una bassa macchia mediterranea, quindi una sterrata con improvvise aperture sulla rupe orvietana ci farà scendere al guado del fosso di San Pietro. Ci aspetta ora la parte più dura dell'escursione, la lunga salita che dai 425 m del guado ci porterà dapprima a ritornare a Campo Grande, quindi ancora sù, fino alla cima di M. Grande (640 m, gran bel panorama), 215 m. di dislivello in salita pressocchè continua. La lunga discesa che segue ci porterà a ritrovare la comunale di partenza, nei pressi della chiesina di San Bartolomeo. Alcune centinaia di metri su asfalto e siamo alle auto. Si tratta di un territorio stupendo, dove si sta iniziando a sostituire gradualmente gli infelici rimboschimenti del passato con il bosco autoctono.

Tempo: 5-6 oreTermine Prenotazione
6 Marzo 2020
Distanza: 18 Km
Dislivello Salita: 680 m
Dislivello Discesa: 680 m
Giro ad Anello
Pranzo: al sacco
Equipaggiamento obligatorio: Scarponi da Trekking, Abbigliamento Trekking

Uscita aperta a tutti
I soci CAI che intendono partecipare, entro il 6 Marzo 2020 devono prenotarsi in sede, dove i direttori illustreranno il percorso e tutto ciò che sarà ritenuto utile per la buona riuscita dell'escursione stessa. Al momento della partenza il socio dovrà presentare la Tessera CAI, pena l'esclusione.
I non soci, sempre entro il 6 Marzo 2020 presso la sede, dovranno versare 9,00 € come quota di una giornata di assicurazione e rilasciare i propri dati anagrafici.
PER ADESIONI E INFORMAZIONI all'uscita contattare i seguenti numeri
Direttori Uscita: Monachini Mario 3282740281 e Trentavizi Claudio 3476337854

Ti serve del materiale per effettuare l'uscita? Clicca qui per prenotarlo


Dai uno sguardo alle Difficolta escursionistiche
Non sei Socio CAI? Vuoi Tesserati clicca QUI
Vuoi partecipare all'escursione senza tesserarti? Clicca QUI per scaricare il modulo da compilare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.