Commissione

Escursionismo
27/10/19 Intorno al Monte Cucco
con i colori e i panorami dell’autunno
Umbria
CAI Sezione di Orvieto
Data Uscita: 27 Ottobre 2019
Tipo Uscita e DifficoltàMezzoLuogo di ritrovoOrario
Escursionistica - EEAutoParcheggio Coscetta (Orvieto Scalo)6:30
Descrizione:

Dall'albergo Ristorante Monte Cucco (da Tobia) sul cui piazzale lasceremo le macchine, prenderemo una strada sterrata che si inoltra  nella maestosa faggeta. In breve tempo  svoltando a sinistra con continui saliscendi si giunge alla secolare faggeta denominata "madre di Faggi”. 
Percorsi pochi metri si giunge al bivio del sentiero 229 che lasceremo alla nostra sinistra per scendere in breve tempo alla Fonte Acqua Fredda dove potremmo riempire le borracce.
 A questo punto termina la strada sbrecciata e il percorso diventa una traccia ben segnata che di si inoltra nel bosco di faggi  e costeggia la pendici est del monte Cucco. Si attraversa a questo punto un ampia frana che risale ad alcuni anni fa, passando tra alberi caduti. Si raggiunge cosi la località la FiIda. 
Da questo punto inizia un tratto un po' impegnativo poiché il sentiero comincia a salire fino a giungere a “Passo del Lupo”   punto panoramico di notevole valore con viste di rilievo sui dirimpettai Monte Catria e Monte della Strega, e soprattutto sulla sottostante Forra del Rio Freddo, che si trova proprio sotto il passo, alcune centinaia di metri più in basso. 
Oltrepassato il bel punto panoramico, si è oramai in vista del Pian delle Macinare, che si raggiunge in circa 10 minuti di facile cammino. Qui faremo una breve sosta al rifugio Mainardi se aperto vista la stagione inoltrata. 
Ritorneremo indietro a località la Fida dove gireremo a sinistra  per prendere il ripido  sentiero che ci porterà a Rio Freddo.
Giunti a Rio Freddo risaliremo il torrente attraversandolo più volte: il sentiero si snoda all’interno di maestose faggete che ricoprono il versante nord del Monte Cucco.

Si giunge cosi alla “ Croce dei Fossi” dove prenderemo il sentiero che ci condurrà alla valle San Pietro nella quale ci avventureremo avvicinandoci tra piccole cascatelle e all’ombra dei faggi, alle sorgenti dei corso d’acqua.
Risaliremo fino a giungere alla sommità della valle fino ad incrociare il sentiero che scende da monte lo Spicchio. Qui il sentiero pur non avendo una pendenza eccessiva, diventa un po’ esposto fino a giungere al così detto Passo Cattivo noto sin dai tempi antichi in quanto importante via di comunicazione tra Marche ed Umbria. 
Dopo il tratto esposto il sentiero riprende a salire regolarmente sul versante sud est del Monte Culumeo attraversando zone prative intervallate da piccoli boschi con visibile il monte Motarone con i suoi ripetitori.
Terminata la salita si giunge all’area denominata decollo Nord e attraverso una strade sbrecciata giungeremo all’albergo ristorante Monte cucco (da Tobia). 
La partenza delle 6,30 da Coscetta potrebbe sembrare presto ma c’è da considerare che cambia orario quindi……… inoltre rientriamo comodamente in tempo utile per votare.

Tempo: 5 Ore 30 MinutiTermine Prenotazione
25 Ottobre 2019
Distanza: 16 Km
Dislivello Salita: 700 m
Dislivello Discesa: 700 m
Giro non ad anello
Pranzo: al sacco
Equipaggiamento obligatorio: Scarponi da Trekking, Abbigliamento Trekking

Uscita aperta a tutti
I soci CAI che intendono partecipare, entro il 25 Ottobre 2019 devono prenotarsi in sede, dove i direttori illustreranno il percorso e tutto ciò che sarà ritenuto utile per la buona riuscita dell'escursione stessa. Al momento della partenza il socio dovrà presentare la Tessera CAI, pena l'esclusione.
I non soci, sempre entro il 25 Ottobre 2019 presso la sede, dovranno versare 9,00 € come quota di una giornata di assicurazione e rilasciare i propri dati anagrafici.
PER ADESIONI E INFORMAZIONI all'uscita contattare i seguenti numeri
Direttori Uscita: Caiello Andreina 3331742711 e Agostinelli Marco 3802143953

Ti serve del materiale per effettuare l'uscita? Clicca qui per prenotarlo


Dai uno sguardo alle Difficolta escursionistiche
Non sei Socio CAI? Vuoi Tesserati clicca QUI
Vuoi partecipare all'escursione senza tesserarti? Clicca QUI per scaricare il modulo da compilare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.