Commissione

Escursionismo
26/09 Spoleto – S. Anatolia di Narco
Sul tracciato della ex ferrovia
Umbria
CAI Sezione di Orvieto
Data Uscita: 26 Settembre 2021
Tipo Uscita e DifficoltàMezzoLuogo di ritrovoOrario
Escursionistica - EAutoParcheggio Coscetta (Orvieto Scalo)7:00
Descrizione:

Andremo nella stupenda Valnerina, questa volta partendo da Spoleto e seguendo il tracciato della ex ferrovia Spoleto – Norcia arriveremo a Sant’Anatolia di Narco.
Per le sue caratteristiche plano-altimetriche questo tracciato può definirsi una ferrovia alpina e rappresentò per l’epoca un piccolo gioiello di ingegneria ferroviaria. Infatti lungo il percorso vennero costruite 19 gallerie, con quella di valico nei pressi di Caprareccia di quasi 2 Km e 24 ponti e viadotti ingegneristicamente avveniristici e di grande pregio architettonico, con vari tratti di linea elicoidali, simili a quelli che si trovano spesso nelle ferrovie svizzere e pendenze fino al 4,5% nel tratto tra Spoleto e la valle del fiume nera. Per queste ragioni era chiamata anche la Gottardo dell’Umbria.
Il tracciato è stato inaugurato del 1926 dopo 13 anni di lavori e fu dismessa il 31 luglio 1968.
Partendo nei pressi dello svincolo di Spoleto nord della s.s. n. 3 Flaminia, percorreremo il primo tratto, circa una metà di tutto il percorso, in leggera salita attraversando viadotti, ponti e gallerie immerse in un incantevole scenario naturale, per poi affrontare la parte in discesa fino a Loc. Palombara nei pressi della ex stazione ferroviaria di Sant’Anatolia di Narco.
Necessaria luce a frontalino o torcia elettrica, scarpe da trekking e acqua a sufficienza per l'intera giornata.

Per tutto il percorso saremo accompagnati da Luigi Fasciglione, Responsabile del Museo della ex Ferrovia Spoleto Norcia, a cui va il nostro sincero ringraziamento.

L'escursione si svolgerà nel rispetto delle attuali normative anti-Covid, a tal scopo portare firmato l'apposito modulo scaricabile dal sito CAI Orvieto.

Tempo: 5h soste escluseTermine Prenotazione
24 Settembre 2021
Distanza: 19 Km
Dislivello Salita: 460 m
Dislivello Discesa: 620 m
Giro non ad anello
Pranzo: al sacco
Equipaggiamento obligatorio: Scarponi da Trekking, Bastoncini Trekking, Torcia frontale

Uscita aperta a tutti
I soci CAI che intendono partecipare, entro il 24 Settembre 2021 devono prenotarsi in sede, dove i direttori illustreranno il percorso e tutto ciò che sarà ritenuto utile per la buona riuscita dell'escursione stessa. Al momento della partenza il socio dovrà presentare la Tessera CAI, pena l'esclusione.
I non soci, sempre entro il 24 Settembre 2021 presso la sede, dovranno versare 12,00 € come quota di una giornata di assicurazione e rilasciare i propri dati anagrafici.
PER ADESIONI E INFORMAZIONI all'uscita contattare i seguenti numeri
Direttori Uscita: Ciarlora Tonino 3296509988 e Rossi Emanuele 3472821987
COVID
Scarica il modulo di autocertificazione da consegnare compilato e firmato ai direttori di escursione SCARICA

Ti serve del materiale per effettuare l'uscita? Clicca qui per prenotarlo


Dai uno sguardo alle Difficolta escursionistiche
Non sei Socio CAI? Vuoi Tesserati clicca QUI
Vuoi partecipare all'escursione senza tesserarti? Clicca QUI per scaricare il modulo da compilare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.