Commissione

Tutti Su Per Terra
26/09/2020 Sugano, Rocca Ripesena
anello San Quirico/Sugano/Rocca Ripesena
Umbria
CAI Sezione di Orvieto
Data Uscita: 26 Settembre 2020
Tipo Uscita e DifficoltàMezzoLuogo di ritrovoOrario
Escursionistica - EAutoParcheggio Coscetta (Orvieto Scalo)9:00
Descrizione:

Semplice passeggiata nelle colline orvietane dedicata ad un bene prezioso: l'acqua.
Partendo dal castello di S.Quirico costeggeremo la rupe di Sugano, dalla quale sgorgano importanti sorgenti idriche; la fonte del Tione, sfruttata in passato per alimentare una fornace di laterizi, tre mulini e per un allevamento di nutrie. Più recentemente, fino a pochi anni fa, la sua acqua oligominerale veniva imbottigliata e venduta in tutta Italia. Passeremo quindi per le Bottacce, importante sorgente idrica che alimenta Orvieto e la sua periferia, anticamente usata per una cartiera e per la produzione di energia elettrica grazie alla centrale Netti, costruita nel 1893 e in uso fino al secondo dopoguerra per fornire elettricità ad Orvieto. Passando per il laghetto di Sugano arriveremo quindi alle officine Netti e di lì prenderemo il nuovo sentiero CAI che ci porterà a Rocca Ripesena, il paese delle rose. Attraversando il borgo, saliremo sul pianoro per ammirare un bel panorama di Orvieto e delle valli circostanti. Usciremo quindi da Rocca Ripesena per affrontare la salita che ci porterà al monte Tigno e poi di nuovo al castello di San Quirico.

Alla passeggiata parteciperanno i ragazzi delle comunità terapeutiche dell'orvietano, progetto "tutti su per terra". E' molto gradita e auspicata la partecipazione dei soci CAI e dei non soci, che dovranno contattare i direttori per attivare l'assicurazione giornaliera.

Ricordiamo che all'aperto e ben distanziati non è necessario indossare la mascherina, ma è comunque obbligatorio portarla con sé per ogni evenienza.

Tempo: 3 h soste escluseTermine Prenotazione
25 Settembre 2020
Distanza: 8 Km
Dislivello Salita: 300 m
Dislivello Discesa: 300 m
Giro ad Anello
Pranzo: al sacco
Equipaggiamento obligatorio: Scarponi da Trekking

Uscita aperta a tutti
I soci CAI che intendono partecipare, entro il 25 Settembre 2020 devono prenotarsi in sede, dove i direttori illustreranno il percorso e tutto ciò che sarà ritenuto utile per la buona riuscita dell'escursione stessa. Al momento della partenza il socio dovrà presentare la Tessera CAI, pena l'esclusione.
I non soci, sempre entro il 25 Settembre 2020 presso la sede, dovranno versare 9,00 € come quota di una giornata di assicurazione e rilasciare i propri dati anagrafici.
PER ADESIONI E INFORMAZIONI all'uscita contattare i seguenti numeri
Direttori Uscita: Ciarlora Tonino 3296509988 e Rossi Emanuele 3472821987
COVID
Scarica il modulo di autocertificazione da consegnare compilato e firmato ai direttori di escursione SCARICA

Ti serve del materiale per effettuare l'uscita? Clicca qui per prenotarlo


Dai uno sguardo alle Difficolta escursionistiche
Non sei Socio CAI? Vuoi Tesserati clicca QUI
Vuoi partecipare all'escursione senza tesserarti? Clicca QUI per scaricare il modulo da compilare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.