Gianluca Briccolani a Orvieto

| 0 commenti

L’autore Gianluca Briccolani racconta le sue diciotto tappe trascorse sulle vette delle martoriate Apuane

Una serata magnifica e suggestiva quella trascorsa presso la sala Cittaslow di Orvieto, dove l’autore Gianluca Briccolani ha presentato il suo libro sull’avventura che lo ha portato per 18 giorni ad attraversare in via alpinistica le Apuane raccontandone sia la bellezza che la distruzione.

Non è il libro delle Apuane è il libro per le Apuane, un concetto che l’autore puntualizza.

Con la visione di video, foto e racconti di quei diciotto giorni trascorsi per creste e a dormire in tenda, Gianluca porta alla luce una testimonianza diretta sia sulla bellezza della vita, sia sulla situazione degli omicidi autorizzati: le Cave, che ormai da anni distruggono le belle Apuane.

Intere montagne scavate, devastate dall’avidità dell’uomo, non è un reportage ma un vero amore per queste montagne.

Gianluca parla e ci racconta con l’occhio innamorato per cercare di proteggere e curare le ferite che vede, sentendosi ferito a sua volta nel profondo, riflettendo molto su questo scempio.

Una serata evento molto bella e sentita che il CAI Orvieto con il reggente Alessandro Barone unitamente a CittaSlow con il Presidente Piergiorgio Oliveti hanno subito sposato creando con gli intervenuti un pomeriggio emozionante e di riflessione.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.